La nuova spiaggia…

Diversa, ma una spiaggia da vivere di giorno e di sera. Ampi spazi, servizi più attenti e specifiche norme igienico-sanitarie.

Le linee guida per gli stabilimenti balneari partono dall’ingresso in spiaggia che dovrà avvenire in modo ordinato, evitando assembramenti e nel rispetto del distanziamento interpersonale di almeno un metro e, dove possibile con percorsi differenziati per l’ingresso e l’uscita dallo stabilimento.

Il personale addetto al ricevimento e all’accompagnamento dei clienti, vi fornirà tutte le informazioni necessarie sul comportamento e regole da seguire.

In spiaggia, gli ombrelloni dovranno essere posizionati in modo da avere una superficie minima ad ombrellone di 12 metri quadrati e tra le attrezzzature la distanza garantita dovrà essere di 1,5 metri.

Le regole dicono sì agli sport individuali che si svolgono in spiaggia come racchettoni o nuoto, kitesurf, sup o windsurf sempre rispettando le distanze. Per quanto riguarda gli sport a coppie o in squadra come beach volley, calcetto o racchettoni bisognerà seguire le indicazioni fornite dal ministero dello Sport e dalle federazioni per la pratica sportiva, così come per lo svolgimento di eventuali tornei e competizioni.

Per quanto riguarda bar e ristorante verrà promossa l’attività delivery su ordinazione, con consegna dei cibi e bevande all’ombrellone-lettino oppure in aree ristorazione nel rispetto di tutte le norme.

Sarà un’estate diversa ma noi non molliamo e lavoreremo per farvi trascorrere una vacanza all’insegna del relax…